Ultimo dell’anno a Sanremo e tappa a Borgio Verezzi

Barbara

Alla faccia del -2° che compariva sui termometri della Bassa in questi giorni, io mi sono scaldata un po’ le ossicine sulla riviera ligure, dove la colonnina al mercurio si posizionava sempre su un bel +15°.

Il viaggio di andata è stato un po’ lunghino, ma ce la siamo presa comoda. In prossimità di Borgio Verezzi abbiamo deciso di parcheggiare e farci un giretto. Scelta felicissima perchè ne sono rimasta affascinata. Il comune è recensito come uno dei borghi più belli d’Italia. La piazzetta, raggiunta a piedi passeggiando in stretti viottoli in salita, è una favola che si avvera…il sole caldo, la morbida musica jazz dell’unico baretto presente in piazza, le piante cariche di arance e bergamotto…

.. Okay, a parte queste romanticherie, una delle scoperte più felici è stato un piccolo negozietto: l’Opificio di Verezzi.. il paese dei balocchi. Accessori e abiti molto originali e di altissima qualità.. ma soprattutto, loro: le borse Gabs. Amore a prima vista. Dopo un’accurata scelta ho deciso di adottarne una, ora fa parte della grande ed affettuosa famiglia delle mie borsette.

La particolarità di questo accessorio è nell’essere tre borse in una: piatta con tracolla, a bauletto inserendo una base rigida in cuoio e fermando i 4 angoli con clips, a trapezio fermando solo il fondo. Io l’ho scelta grigia con l’interno turchese, le finiture e il pellame sono eccellenti. Le chicche? All’esterno c’è un “ciondolo” con un contenitore di pelle per post-it (si sa mai di dover scrivere un numero di telefono importante) ed all’interno c’è una taschina con una borsina per la spesa. Molto smart la mia piccolina..

In questo posticino incantevole segnalo pure un’accogliente ristorante-pizzeria-bar, Antica Società, per la verità noi abbiamo preso solo un caffè, ma i piatti serviti erano invitanti ed il sorriso aperto e contagioso della cameriera ci ha riempito il cuore. La cosa più carina? Le merende con vista: farinata, pizze e salumi serviti ai tavolini fuori, con una vista strepitosa. Che belle cose che ci sono in Italia.

Il viaggio è poi proseguito per Sanremo, dove abbiamo festeggiato l’ultimo dell’anno con amici (grazie PDF). Domenica e lunedì abbiamo visitato Nizza e Montecarlo, posti meravigliosi. Ma che volete che vi dica? E’ il piccolo Borgio Verezzi che porterò nel cuore nei prossimi giorni.

Special thanks to Marco da Capriano per aver adottato insieme a me la piccola Gabs…

Image and video hosting by TinyPic Ci piace:

  • Il sorriso più bello di quest’anno, al bar Antica Società
  • Opificio Verezzi
  • I miei amici.. PDF, DDF, Ciainz
Image and video hosting by TinyPic
Non ci piace:
  • La pacchiana opulenza davanti al Casinò di Montecarlo
  • La coda infinita al rientro il 1° dell’anno

Opificio Verezzi
Dove: via Roma 6, Borgio Verezzi, Savona
Quando: periodo estivo tutti i giorni dalle 16 alle 24- periodo invernale dalle 10,30 a chiusura solo il week end.
Info: info@opificiodiverezzi.it

Antica Società Verezzi
Dove: Piazza Gramsci 1, antico Borgo di Verezzi, Savona
Quando: chiuso il lunedì, in estate sempre aperto
Info e prenotazioni: 019 618096

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook