Dalle Gemelle a Verolanuova

Barbara

Dopo una pennichella di due ore prendiamo la decisione storica di andare all’Ikea per comprare qualche cazzatina per la terrazza (alla fine spendiamo quasi cento euro, un classico…).

La gente è tantissima e la coda alla cassa infinita. Avevamo in previsione altre tappe tipo: alla Metro per la spesa, da Decatlon per il nuovo tappetino yoga, al Magazzino Grandi Firme per il regalo a Marco… Ma alle sette siamo ancora all’Ikea.

Che fare? ok sfoltiamo le tappe, andiamo solo a Manerbio e poi ape, al resto ci pensiamo domani.
Dopo l’acquisto di fantastiche e colorate scarpe Just Cavalli per il fidanzato (vi consiglio davvero di dare un’occhiata a questo recentissimo negozio), scatta la telefonata d’ordinanza all’amico Daniele Red Bull per chiedere dove poter andare per il nostro spritz Campari. Il ragazzo si perde in discussioni riguardo al possibile regalo per il festeggiato (Marco complie gli anni il 3 maggio) e la risposta non arriva.

Piano B: andiamo dalle gemelle a Verolanuova.
In effetti Marco è da un po’ che mi nomina queste bellissime ragazze venezuelane. Meglio andare a conoscere “la concorrenza”…

Il bar è in piazza, nonostante la giornata piovosa i tavolini fuori sono in parte occupati. All’interno il locale ha un’atmosfera molto “discoteca”, con musica alta e luci basse. Individuo subito una delle sorelle, pare essere Yasenia. E si, devo dire che la ragazza è molto carina. Ma anche molto gentile e alla mano. Esce dal bancone per salutarci calorosamente. Ci parla della serata precedente: lei e la sorella erano in shorts e canottierina, un successone. Il venerdì e sabato sera sono le serate clou, mentre la domenica c’è l’apericena con un super buffet (con risotti e paste).

Ordiniamo i due spritz Campari, facciamo rifornimento al buffet e ci accomodiamo fuori.
Lo spritz è bello carico e favorisce le chiacchiere a ruota libera con battutine sceme al seguito.

Dopo due o tre giri di cibarie siamo pronti per andarcene. Nel frattempo arriva Paolo, il marito di Yasenia, e… Carramba che sorpresa! Pare che anche lui abbia frequentato l’Aselli a Cremona come me, nella stessa sezione, anche se 5 anni prima. Mi faccio venire l’occhio lucido per i ricordi…

Image and video hosting by TinyPic Ci piace:

  • L’ambiente “festaiolo”
  • Le due gemelle molto gnocche e simpatiche
Image and video hosting by TinyPic Non ci piace:

  • Il buffet è abbondante ma poco vario

Bar Le Gemelle
Dove: Piazza della Libertà 13/B Verolanuova
Info: Le Gemelle

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook