Oh Ficomaeco, “mi stai deludendo”

Barbara

Dopo una felicissima esperienza per il brunch, sabato sera ho deciso di affrontare la questione aperitivo al Ficomaeco.

L’occasione è per un’uscita alla “Sex and the city” in formazione base: io, la Ile, la Betta e la Zani. La mia prima tappa è a casa della Berto, dopo aver gustato un fantastico the alla menta ed esserci aggiornate per bene su tutto, ci incamminiamo verso il Coin per recuperare l’altra metà del gruppo.

Nel frattempo scatta l’ora dell’ape e, a passo veloce data la pioggia, ci incamminiamo al Ficomaeco.
Miracolo: troviamo subito un tavolo, ma notiamo anche un cartello posizionato in centro che dice “Attenzione, dopo le 20.30 verrete sostituiti con altri clienti che, più previdenti, hanno prenotato”. Beh sono le sette e mezza, ci stiamo abbondantemente dentro, quindi ci accomodiamo, dopo aver incassato il primo complimento della serata.. non siamo per nulla previdenti, mannaggia a noi!

Sono molto celeri nel venire a prendere le comande. Io sono indecisa sul da farsi dato che è specificatamente scritto sul menù che il pirlo non è contemplato (saremo pirla ma il pirlo non lo facciamo a nessuno!). Secondo complimento, io che amo lo Spritz evidentemente sono poco sofisticata per questo locale.

Ok, optiamo per dei cocktails con nomi fantasiosi. Nel frattempo arrivano subito 4 quadrotti di focaccia, che scopro essere le uniche cibarie in accomagnamento all’ape. Ma dato che io ho fame ordino anche uno stuzzichino, un fagottino di melanzane. Anche questo arriva subito, mentre per le bevande dobbiamo aspettare almeno 20 minuti e dato che a me non piace mangaiere “all’asciutto”, nel frattempo il fagottino diventa freddo, poco appetibile.

Va beh, sono con le mie care amiche e sono felice, brindiamo e scherziamo amabilmente quando alle 20 e 15 arriva uno dei titolari che, testuali parole, ci dice: “ho due notizie da darvi, una buona e una cattiva: la buona è che fuori ha smesso di piovere, la cattiva è che i clienti che hanno prenotato il tavolo sono già qui”. Complimenti, ottimo modo per mandarci fuori dai C…oni.

Ci alziamo, paghiamo e ce ne andiamo. Il posto è carino e ha davvero tante potenzialità ma consiglio ai gestori di tirarsela di meno e soprattutto evitare i “doppi turni” all’aperitivo, una caduta di stile imperdonabile!!

Image and video hosting by TinyPic
Ci piace:
  • Il locale estremamente alternativo
  • Le performance teatrali a sorpresa
Image and video hosting by TinyPic
Non ci piace:
  • I cocktails strani, con troppo ghiaccio e poca sostanza
  • Gli stuzzichini a pagamento

Oh Ficomaeco:

Dove: Via A.Aleardi 11/b Brescia
Quando: (vedi foto)

Info: www.ficomaeco.com

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook