Cremona loves Kenia, again

Barbara

Simona è arrivata in Italia, le modelle faranno la prova generale sabato, tutto è pronto alla Chiave di Bacco, Flavia sta dando l’anima perchè sia tutto a posto, insomma… non manca proprio nulla per il prossimo Cremona loves Kenya, sfilata di moda per beneficienza di Style Showroom, mercoledì 19 giugno a Cremona.

Invece no, quest’anno manco io, la grande assente.

Ora, spiegarvi i motivi di questa decisione sarebbe troppo lungo. Vi basti sapere che è per cause di forza maggiore, in parte anche dovute a qualche problemuccio di salute nei mesi scorsi.

Simona e la sua assistente personale, Noemi

Flavia, mia compagna di avventura nel mondo Bustling Town, sta dimostrando di avere una padronanza incredibile nell’affrontare questo impegno, anche memore dell’esperienza dello scorso anno. Simona, la mia cara amica stilista, questo giro ha preparato una sfilata fenomenale, tutta incentrata sulla musica e il violino, con un tocco di ispirazione anni ’60, alla Mina Mazzini.

Non mancherà l’energia del dj Giorgio G., la musica del violino di Lena Yokoyama, la voce di Giorgia Bertelli e la danza di Francesca Pirri. La location è strepitosa, il Palazzo dell’arte e la Chiave di Bacco.

Gli elementi ci sono davvero tutti. Io non ho contribuito all’organizzazione di questa magia, ma il mio pensiero era -ed è- sempre con Flavia e Simona. Mercoledì sarò in prima fila ad applaudirle, con infinito orgoglio.

Vi voglio bene super bustling woman!!

Cremona loves Kenya 2

Dove: Palazzo dell’arte a Cremona, Piazza Marconi

Quando: Mercoledì 19 giugno dalle 21

Info: info@bustlingtown.it

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook