Bedussi, macaron da urlo…

Barbara

Tagged: , ,

gambero

Dai, il Gambero Rosso le “Tre Tazzine” e i “Tre Chicchi” mica li sgancia a tutti.. In effetti la pasticceria/bar/gelateria Bedussi non tradisce le aspettative. Posto bellissimo, gelato artigianale da paura, un occhio agli intoleranti e all’ecologia (nel packeging)…Non manca nulla!

Dopo il prelievo al Civile di Marco (niente di grave, solo un controllino), siamo stati a fare colazione in questo posto avveneristico. Prima impressione: un sonoro.. WOW. Location strepitosa, tutta vetri ed acciaio ma con dei tocchi vintage, bellissima la zona tutta a piastrelline colorate dove abbiamo fatto colazione.

 banco

vintage

Marco come sempre si spara la brioches alla crema, io mi butto su una vuota. Sinceramente ho mangiato di meglio, certo il mio giudizio è soggettivo, ma a mio parere “Peccato di gola”, in via Cremona a Brescia, non lo batte nessuno, provare per credere (seguirà post a breve).

macaron

In ogni caso, attirati dalla schiera di coloratissimi macaron, ne abbiamo acquistati otto, rischiosissima mossa, dato che sono appena tornata da Parigi con una bella confezione di Louderée. La scelta si è rivelata azzeccata, i macaron di Bedussi sono STREPITOSI, cremosi e saporitissimi (il nostro gusto preferito è caramello salato, non vi inganni il nome, è dolcissimo). Ce li siamo gustati, davvero una bella esperienza sensoriale… a 1,50 euro e vicino a casa. Bravissimi.

io
Image and video hosting by TinyPic
  • Location divina
  • Macaron degni di Louderée
  • Pet friendly
Image and video hosting by TinyPic
  • Brioches non all’altezza

 

Pasticceria gelateria Bedussi
Dove: Via Crocefissa di Rosa 113, Brescia
Quando: Orario continuato 10-23
Info: 030 393079

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook