Gran panorama al Dosso Seradino

Barbara

Tagged: , , , , ,

Vi racconto di una mia domenica estiva in giro in moto con Marco. Una delle ultime volte con la nostra Ducati monster, prima di passare alla BMW (decisamente più comoda per il mio regal fondoschiena).

Quel giorno la tappa era il lago d’Iseo. Volevamo andare al Quai per un aperitivo (come scusa), in realtà per dare un’occhiatina al cane della proprietaria, la piccola Ginevra, deliziosa maltesina, per sapere come adottarne una simile. Poi la vita ci ha portato Sofia (detta Popi), ma questa è un’altra storia.

Dopo un generoso aperitivo che si fa? un bel pranzetto naturalmente. La gentilissima signora del campeggio ci ha consigliato il ristorante al Dosso Seradino. “Bel panorama, ottimo cibo, atmosfera rilassante”.. detto questo abbiamo inforcato la moto e via, alla ricerca del Dosso.

marco panorama interno

L’abbiamo trovato con un po’ di difficoltà, all’arrivo ci si è presentato un panorama straordinario, veramente bello. Non avevamo molta fame, Marco ha ordinato dei tagliolini, io un piatto vegetariano con verdure (che poi ho scoperto essere sott’olio), formaggi e frittatine, il tutto innaffiato da un bel rosso corposo.

cibo

Il cibo è arrivato dopo una mezz’ora.. decisamente troppo tardi, i tagliolini erano buoni, mentre il mio piatto non mi ha molto soddisfatto (e per 12 euro mi sarei aspettata qualcosa di più).

Ma va beh… in fondo ne è valsa la pena, l’atmosfera del luogo è impagabile.

 io

Image and video hosting by TinyPic
  • Panorama mozzafiato
  • Gentilezza dei gestori
Image and video hosting by TinyPic
  • Abbiamo aspettato troppo per il cibo
  • Prezzi esosi

Trattoria Dosso Seradino
Dove: Località Ronchi 39 Pisogne
Info: 0364 87503
Quando: orario

 

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook