Ripiego al Barracuda

Barbara

Tagged:

Giovedì, ore 21, dopo una giornata di lavoro abbastanza intensa, che fare? Meglio rimanere fuori a cena. Dopo un breve scambio di messaggi con Marco decidiamo di provare, per l’ennesima volta, ad andare da Sirani a Bagnolo Mella, per provare la loro costosissima pizza.

Nonostante il giorno infrasettimanale il posto è sold out, alla faccia della crisi. Vabbè, prenoteremo per tempo la prossima volta. Ripieghiamo sulla pizzeria Barracuda, sempre a Bagnolo. Dopo esserci “ricongiunti” nel parcheggio del locale, finalmente entriamo e ci sediamo al tavolo, non mi sembra vero.

barracuda bagnolo mella

Il posto non è un gran che, l’arredamento è un po’ vecchiotto e trascurato. Ordiniamo la nostra pizza che, dato il posto semi-vuoto, arriva in un baleno. L’aspetto non è molto invitante (magari due verdurine in più ci sarebbero state bene), ma devo dire che il gusto è gradevole, la pasta, molto sottile, da proprio la sensazione di essere leggera.

barracuda bagnolo pizza barracuda bagnolo mella barbara

Non è di certo una pizza da strapparsi i capelli in testa ad uno ad uno, ma ha comunque superato brillantemente la prova “digestione”… niente pesantezza e niente sete desertica il mattino dopo.

La veranda fuori è nettamente più carina e caratteristica rispetto ai locali interni, vi consiglio una visitina durante la bella stagione.

barracuda bagnolo mella esterno
wan29y
  •  La pizza inaspettatamente molto leggera e digeribile
  • La veranda esterna 
2up7axc
  •  Il locale è un po’ “antico”

Pizzeria Barracuda
Dove: Via Gramsci 150, Bagnolo 
Info: 349 7541643 – 030 620247

/ 156 Articles

Barbara

Sono cremonese ma adottata da un piccolo paese a sud di Brescia: Capriano del Colle. Il mio lavoro è incentrato interamente sulla comunicazione. Vivo di parole, mi nutro di pensieri. Dedico questo blog alla mia fan più sfegatata, l’antesignana del coordinato scarpa/borsa, la teorica del rossetto rosso in ogni occasione, perché so che anche da lassù fa il tifo per me… Nonna Lina, grazie per avermi reso la donna che sono...

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).

Connect with Facebook